Scrub per il corpo al caffè fatto in casa

Ciao a tutti 🙂

Dopo lo scrub per le labbra fatto in casa (di cui vi ho parlato QUI), oggi vi parlo di uno scrub per il corpo economico e naturale, semplicissimo da preparare in casa e che vi aiuterà ad esfoliare la pelle, rendendola morbida e liscia!
La funzione principale di uno scrub è quella di eliminare le cellule morte dallo strato superficiale della pelle e stimolare, al contempo, il rinnovamento cellulare e la circolazione.

PREMESSA

Vi annuncio subito che lo scrub in questione è abbastanza forte, quindi se avete la pelle delicata e sensibile sarebbe meglio usare dello zucchero super fino ed aumentare la parte oleosa del composto. Ma soprattutto, potreste prima fare una prova su un braccio per vedere come vi trovate. 🙂

Infine, io vi riporto le quantità che ho sperimentato e con le quali mi sono trovata bene, ma quando lo preparate dovete decidere voi le quantità e gli ingredienti che preferite, per personalizzare il vostro scrub ed adattarlo alle vostre esigenze. 🙂

 

SCRUB SEMPLICE

Per fare uno scrub per il corpo semplicissimo, efficace ed economico, basta amalgamare in una terrina zucchero o sale fino con dell’olio: potete scegliere quello d’oliva, oppure quello di mandorle, di sesamo, jojoba, etc. Potete anche usare oli di tipo diverso insieme, se volete.
Per quanto riguarda le quantità invece, regolatevi voi: considerate che dovrebbero andare bene due cucchiai di zucchero o sale e l’olio va aggiunto un cucchiaio per volta fino a formare un composto facile da maneggiare, nè troppo denso nè troppo liquido.
Una volta uniti gli ingredienti, mescolate bene con una forchetta.

Dopo la doccia, chiudete il getto dell’acqua e applicate lo scrub sulla pelle umida (non bagnata, o rischiate di far sciogliere lo zucchero/sale e rendere così nullo lo scrub). Massaggiate delicatamente, senza premere e con movimenti circolari, ricordandovi di partire dalle caviglie e di salire verso l’alto: questo passaggio è molto importante perchè riattiva e stimola la circolazione 😉
Ricordate di applicare sempre una crema idratante dopo lo scrub! 🙂

SCRUB AL CAFFE’ (E CANNELLA) aiutino contro la cellulite

Caffè e cannella sono due ingredienti noti per essere d’aiuto contro la cellulite. Infatti dovrebbero stimolare la circolazione cutanea ed avere un effetto drenante. Chiaramente questo scrub non fa miracoli, ma può essere un aiuto contro questo fastidioso inestetismo se abbinato ad alcuni accorgimenti:

– BERE MOLTO (almeno 2 litri d’acqua al giorno);
– FARE ATTIVITA’ FISICA;
– RIDURRE IL CONSUMO DI SALE.

Infatti, una delle prime cause della cellulite è la ritenzione idrica. Bere molto e ridurre il sale aiutano ad evitare questo problema.

Veniamo a noi 🙂

Scrub per il corpo al caffè

 

Preparate un cucchiaino, un cucchiaio, una terrina e gli ingredienti:

Caffè (macinato o fondi di caffè);
Cannella in polvere (opzionale);
Zucchero o Sale Fino;
Olio d’oliva;
Olio di Mandorle Dolci Spremuto a Freddo.

 

PROCEDIMENTO

Prendete la terrina e versatevi dentro due cucchiai di sale.

Scrub per il corpo al caffè

 

 

Aggiungete un cucchiaino di caffè macinato, oppure un fondo di caffè asciutto.

Scrub per il corpo al caffè

Non esagerate col caffè 🙂

 

Se volete, a questo punto aggiungete mezzo cucchiaino di cannella in polvere (io ho un po’ abbondato :P).

Scrub per il corpo al caffè

Opzionale

Purtroppo, ho notato che, dopo la doccia, la polvere di cannella mi è rimasta sul corpo ed ho dovuto sciacquarmi una seconda volta :P.
Se volete evitare problemi non aggiungetela, oppure sciacquatevi molto bene con acqua tiepida ed usate un’asciugamano vecchio.
Se non volete rinunciarci, è possibile sostituire la cannella in polvere con l’olio essenziale di cannella 😉

 

A questo punto mescolate il composto e, eventualmente, aggiustate le dosi.

Scrub per il corpo al caffè

 

 

Unite un cucchiaio di olio di mandorle dolci (o quello che preferite!).

Scrub per il corpo al caffè

Decidete voi le quantità di olio, in base a come volete che risulti il composto finale: più asciutto o più liquido.

 

Poi aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva (due se non avete altri oli).

Scrub per il corpo al caffè

 

Mescolate delicatamente fino a quando non avrete ottenuto un composto morbido e ben amalgamato.

Scrub per il corpo al caffè

 

Come vedete dalle foto, il composto sembra pochissimo, ma in realtà è più che sufficiente per gambe e braccia!

 

COME SI USA

Dopo la doccia, chiudete il getto dell’acqua e con movimenti circolari massaggiate (senza premere troppo forte) il composto sulla pelle umida, partendo dalle caviglie e salendo verso l’alto: questa operazione è molto è fondamentale in quanto stimola la circolazione. Insistete sui glutei, sulla parte posteriore della coscia, sulla zona poco sopra il ginocchio e sull’addome… sui punti critici insomma! Una volta completata l’operazione risciacquate accuratamente con acqua tiepida.
Asciugate tamponando ed applicate una buona crema idratante, magari con attivi lenitivi!

 

LA MIA ESPERIENZA

Come vi dicevo, la cannella mi ha dato qualche problemino 😛 nulla di trascendentale, ma è giusto avvertirvi perchè non vorrei vi ritroviate la gambe e l’accappatoio marroncini ;P
Ah, l’odore di caffè non persiste troppo a lungo sulla pelle.

Io mi sono trovata molto bene con queste ricette, perchè dopo lo scrub la mia pelle è rimasta liscissima e morbida anche per i giorni successivi!!
Vi ricordo ancora una volta che potete personalizzare lo scrub come preferite, per esempio, diminuendo le quantità dell’uno e dell’altro ingrediente per ottenere uno scrub meno forte o meno unto! Oppure aggiungendo oli essenziali di rosmarino o menta per potenziare l’effetto anticellulite, miele o yogurt per un effetto più nutriente e così via! 🙂

Fatemi sapere come vi trovate e se avete altre ricettine da consigliarmi! 😉

Odry :*


  • che bella ricettina 🙂 te la copierò!! facilissima da fare!

    • OdrySpace

      Grazie mille 🙂
      Sì, è molto semplice ed economica! Fammi sapere come ti trovi e se sperimenti qualche variante ^_^

  • Grazie per l’interessante ricetta! La userò già oggi, per regalarmi una nuova ‘coccola’ della domenica! Anna

    • Grazie!! ^_^
      E’ vero… è proprio una coccola! Io mi concederò domani la versione al caffè! 🙂